IL TUO SITO DEV'ESSERE BELLO?

Quanto conta la bellezza grafica in un sito.

Alcuni professionisti e freelance desiderano avere un sito bello graficamente, ignorando ogni altro aspetto.

Come mai c'è questa richiesta verso qualcosa di bello e basta?

Sono contento che le persone cerchino il bello, ma questa ricerca, che spesso si tramuta in una richiesta, si limita spesso solo al sito senza curarsi della bellezza di altre cose:

il proprio aspetto, il proprio abbigliamento (se ti vesti sempre di nero, perché vuoi un sito pieno di colore, stile arcobaleno?), il comfort, la luce e il colore presenti nel proprio studio, il biglietto da visita (c'è chi lo ha totalmente bianco), le pagine social, ecc.

Penso che questo desiderio sia dettato dal concetto sbagliato di sito web.

Non viene visto come una casa accogliente e godibile, in cui gli spazi sono curati, in cui gli oggetti sono in ordine.

No! Il sito viene visto come una pagina pubblicitaria, in cui i propri prodotti e servizi devono essere inseriti e mostrati insieme a sfondi, bottoni e grafiche particolari. Qualche anno fa c'erano pure orrende musichette che partivano in automatico.

Anche se questo mio sito è semplicissimo, in passato ho creato elaborazioni grafiche complesse, che però avevano dei difetti:

1. rendevano i miei siti molto pesanti

2. mi distraevano dal risultato di business che volevo raggiungere

3. a volte erano illeggibili dagli utenti

4. spesso, non venivano trovati dai miei potenziali clienti su Google.

Sono convinto che la cura dell'aspetto grafico dev'esserci, specie se hai un'attività più ludica che informativa.

Se ad esempio hai un ristorante elegante e cerchi dei nuovi avventori, non puoi pretendere di ricevere prenotazioni telefoniche se

1. non mostri in grande delle belle fotografie ricche di atmosfera romantica

2. non evidenzi il tuo numero di telefono tramite un pulsante di una certa grandezza e colore

3. non esalti il menù tramite una bella grafica (ci sono siti gratuiti con cui divertirti a realizzare menù, presentazioni e inviti), ma ti limiti ad inserire lo screenshot di un foglio Word (l'ho visto fare!).

Allo stesso tempo, non te ne fai niente di una bella grafica se non c'è un motivo per cui valga la pena di contattarti - qual è il tuo servizio, la tua unicità e la tua offerta? - e se il tuo sito è invisibile agli occhi di Google.

Il tuo obiettivo dev'essere farti trovare dai tuoi potenziali clienti, fargli capire di che livello sei e offrirgli una soluzione ai suoi problemi

Mi dicono:

"Voglio un sito bello graficamente così quando lo mando in giro notano questa cosa e bla bla bla"

Questo discorso non ha senso.

Se nessuno conosce e trova il tuo sito perché hai appena aperto la tua attività, o perché è di tipo locale ma hai cambiato paese/città, non devi spammare in giro il tuo sito per nessuna ragione al mondo.

La prima cosa a cui devi pensare non è la grafica, ma la tua presenza sui Motori di Ricerca, pensando a parole chiave che abbiano il giusto rapporto tra il numero di ricerche medie mensili e il numero dei siti che rivaleggiano per quella keyword.

La seconda cosa a cui devi badare è la mentalità dei tuoi potenziali clienti, ovvero quelle persone che ipotizzi possano avere bisogno di te per risolvere un loro PROBLEMA o realizzare un loro SOGNO.

Solo pensando a ciò potrai creare un testo non solo descrittivo e informativo, ma anche persuasivo, che ti aiuterà inoltre a generare offerte ad hoc.

Il Copywriting, unito ad un'ottima fotografia e alla profilazione, ti può aiutare a realizzare delle inserzioni online sui social network che portino un buon numero di utenti a cliccare per farsi catapultare nella tua pagina di atterraggio, focalizzata su un solo prodotto, una sola offerta e un solo tipo di pubblico.

La grafica è un di più che può (o deve) accompagnare il tuo business e la tua presenza online.
Ma non devi sentirti suo schiavo.

Le persone acquistano da altre persone che gli forniscono soluzioni o prodotti esclusivi. E questi devi saperli raccontare, per raggiungerli facendoti notare e premiare da Google.

Assurdo come molti imprenditori, professionisti e freelance snobbino la potenza di Google, delle informazioni e dei racconti che possono inserire nei loro siti web con lo scopo di farsi trovare e apprezzare.

Mi occupo di Posizionamento per le attività locali.

Se il tuo Sito è Invisibile non deprimerti, non stare fermo in attesa che ti arrivi un'e-mail da un cliente.

Contattami!